Twitter, il blogging del futuro?

Qualcuno, forse, avrà notato che nella colonna di destra del mio blog è apparsa una piccola sezione, dove appare una frase. Questo servizio si chiama Twitter. No, non è un componente di Blogger, è una cosa separata.
Al sito http://twitter.com trovate più informazioni, ma alla fin fine è anche facile da spiegare: è un piccolo blog creato da post non superiori ai 140 caratteri, stile sms. Potete scrivere da web, tramite estensioni di Firefox (io uso TwitterFox), o via sms, ma non vi consiglio quest’ultima opzione essendoci per ora solo un numero internazionale, e le tariffe lievitano (aspettiamo che aprano una localizzazione italiana, poi ne riparleremo).
Vi è mai capitato di voler scrivere qualche frase sul blog, ma di perderne subito la voglia con la scusa “non faccio un post per una frase”? Bene, con Twitter potete scrivere quella frase, farla apparire sul vostro profilo – il mio è http://twitter.com/oskarnrk – oppure avete la possibilità di inserire nel vostro blog un’applet Flash o un piccolo JavaScript che riporti l’ultimo intervento.
Qualcuno l’ha già catalogato come “blogging del futuro”.. Aspettiamo e vediamo 🙂

Rispondi