Abbonamento Vodafone Stile Libero, attenti

Un paio di settimane fa sono stato contattato da una gentil signorina Vodafone che mi proponeva un cambio di piano telefonico: passare da una ricaricabile con piano Vodafone Tutti (scatto 16 cent alla risposta, 12 cent/min verso tutti) all’abbonamento Stile Libero (uguale ma a 9 cent/min verso tutti), dove non avrei dovuto pagare il canone (5€ e qualcosa che mi scontano al mese) e avrei potuto mantenere le mie promozioni, ossia la Infinity Messaggi (100 sms al giorno gratis dopo il primo, una manna per me). In regalo la SIM 128K, contratto portato e rispedito dal corriere, pagamento con RID bancario, possiblità di tornare a una ricaricabile in qualsiasi momento senza penali.


Una recente apparizione del piano telefonico
(…è una foto di tale Francesca pubblicata dall’utente lorenzo281203 su Flickr)

Fatti due conti dico ok, ci sto. Mi arrivano contratto e SIM. Lunedì pomeriggio ore 15 circa mi arriva il SMS di attivazione, cambio scheda, vita normale. Oggi controllo sul 190 Fai da te il dettaglio traffico, e che ti trovo? Tutti i sms inviati da lunedì dopo il cambio di piano sono a pagamento! Eh no, non ci sto.
190, tastino verde. Solito labirinto di numeri da premere per contattare l’operatore (per informazione sono 3-9-2), «Vodafone buongiorno, sono *****, come posso esserle utile?». Spiego la situazione al ragazzo. Mi viene detto che con il cambio di piano le promozioni sono state congelate e che – vede sul suo pc – sono in fase di riattivazione. Ma, quindi, uhm… i SMS inviati dal cambio piano fino ad ora me li sono giocati?!? L’operatore mi dice di sì. Me ne lamento, non mi era stata detta una cosa del genere, parlo di scorrettezza, questo mi liquida con convenevoli.
Non ci sto, richiamo. «Vodafone buongiorno, sono *****, come posso esserle utile?». Spiego daccapo la situazione alla ragazza. Prova a dirmi che magari la promozione l’ho disattivata prima del cambio di piano per distrazione, ma si corregge e si scusa dopo aver controllato il dettaglio del traffico. Dice che la pratica dell’abbonamento è ancora in fase di aggiornamento, le promozioni stanno per essere riattivate, questione di poco. Allora vado dritto al punto, i SMS inviati dal cambio piano fino ad ora me li sono giocati, tutto a causa di una loro scorrettezza? Dice che probabilmente mi vengono accreditati sul conto telefonico e, anzi, mette direttamente lei quel gruppo di SMS nella pratica di riaccredito assieme al traffico disponibile che avevo nella ricaricabile e allo sconto del canone mensile.
Riassumendo, se la signorina non mi ha preso per il culo quei SMS non li pago. Giustamente, perché mi è stata detta una cosa e pretendo sia rispettata. Ora però attendo i fatti, aspetto che la promozione torni attiva e poi richiamerò per conferma.
Morale: attenti a ‘sti cambi di piano telefonico, potreste avere sorprese, e in quel caso rompete le palle, sono lì appositamente per darci informazioni e risolvere questi problemi.

9 pensieri riguardo “Abbonamento Vodafone Stile Libero, attenti”

  1. Come al solito ci provano… Come tim, telecom, rai e tutto il resto. C’è una buona fetta di utenti che, per pochi euro, non reclama e “lascia correre”. E i gestori incassano. Con l’informatizzazione e gli automatismi del nostro periodo dovrei credere che non si riesce a riattivare certi servizi automaticamente in tempo reale???

  2. hai fatto bene Osk! io li liquido subito perché fan sempre così! però le persone meno “pratiche” fanno guadagnare a queste compagnie non so quanto! è uno schifo che ti dicano una cosa e poi te la rigirano come vogliono loro!!!! :@

  3. Non è vero che non puoi chiamare dall’estero, a dicembre ho attivato Vodafone stile libero 3 giorni prima di partire per l’Africa e da li ho chiamato e ricevuto chiamate tranquillamente…..
    chiedo a voi? io ho la promozione del cell a 9 € se fai meno di 25€ di chiamate ecc… in caso di smarrimento del cel cosa succede??????

  4. @Marco: ora come ora a me va benissimo il piano, la sola disavventura è stata quella della promozione non portata da subito sull’abbonamento 🙂 Non sapevo la cosa dell’estero, anche perché non chiamo o ricevo da fuori Italia

  5. Ho sottoscritto il 24/10/08 un contratto Vodafone Stile Libero, migrando da una prepagata Tim. Mi hanno addebitato € 15,48 (Concessione Gov. x 3 mensilità) il giorno stesso della firma del contratto, oltre a € 14,62 per bolli. Oggi ricevo la 2a fattura; addebitati ulteriori € 10,32 per concessione Gov. senza alcuna traccia di storno. La ‘migrazione gratuita’ pubblicizzata da Vodafone mi è costata fino ad ora € 40 a parte il traffico. Un deprecabile esempio di mancata trasparenza e promozione d’assalto. Alla larga!!!!

    1. @Walter: per fortuna a me non hanno mai addebitato la tassa governativa, o meglio si legge l’addebito di 10 euro e qualcosa (per due mesi) e poi subito vicina la restituzione della stessa cifra. Mi spiace per il problema che hai 🙁

Rispondi